Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Lunedì 12 settembre, alle ore 10.30 nel Padiglione Unioncamere Fiera del Levante, si terrà la Conferenza stampa di presentazione della “Giornata di Relazioni Internazionali Italia-Turchia”, in programma venerdì 16 settembre presso la Camera di Commercio di Bari. L’iniziativa è promossa dall’Università degli Studi di Bari, Confapi Bari-BAT e Consorzio Interuniversitario CIRCEOS, in collaborazione con Confindustria Bari e BAT, l'Associazione di Amicizia e Cooperazione Italia-Turchia, ed il patrocinio della Camera di Commercio di Bari, Comune di Bari, Provincia di Bari, Regione Puglia, ISIAMED e Corpo Consolare di Puglia Basilicata e Molise.


Al via incontri d’affari e workshop con l’Ambasciatore Turco in Italia Hakki Akil, l’Addetto Economico Mustafa Cesar e il Presidente della Confindustria Turca, Aldo Kaslowski per discutere sui processi di crescita socio-economica in ambito internazionale e del bacino del Mediterraneo. La Camera di Commercio di Bari ospiterà, poi, nella suggestiva scenografia della sala congressi camerale venerdì 16 settembre, alle ore 9.30, un Forum con autorità e imprenditori turchi, per rafforzare il sistema di relazioni e gli scambi accademici, economici ed imprenditoriali.

La stabilità politico-istituzionale, unita al ritmo di sviluppo (più 9% di Pil nel 2010), sta imponendo la Turchia come Paese strategico per le dinamiche internazionali in settori chiave: energie rinnovabili, ambiente, recupero e rigenerazione dei materiali, trasporti e logistica. “Abbiamo scelto di essere parte integrante di un progetto ambizioso – spiega Massimo Salomone, Segretario Generale del Corpo Consolare di Puglia, Basilicata e Molise - che mira a promuovere nuove relazioni d’affari con la Turchia. Il confronto tra i differenti sistemi imprenditoriali può agevolare l'approccio al mercato di un’area di straordinaria valenza economica, commerciale e strategica nel Mediterraneo, molto interessante per la Puglia”.

Ad illustrare finalità e programmi sarà il presidente della Confapi Bari e BAT, nonché, vice presidente della Camera di Commercio di Bari Erasmo Antro, il presidente di Confindustria Bari e BAT Michele Vinci, il direttore scientifico del Consorzio Circeos Giovanni Dotoli, l’autore dell’evento, nonché, organizzatore Leonardo Manzari, dirigente dell’Associazione Italia-Turchia (Isiamed.org), il direttore di Confapi Bari e BAT Riccardo Figliolia e Massimo Salomone, Segretario Generale del Corpo Consolare di Puglia, Basilicata e Molise.

In allegato: programma icon Giornata di Relazioni Internazionali Italia-Turchia.

 

  

 

Redazione Europuglia