Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

L'Assessorato al Turismo e l'Agenzia Pugliapromozione hanno ottenuto il Premio Internazionale "Euromediterraneo 2012" per l'"Evento di promozione turistica nell'ambito Fiera MITT Mosca" realizzato nel marzo scorso, risultato tra le migliori "best practice" selezionate a livello internazionale. "Esprimo una straordinaria soddisfazione per questo lusinghiero riconoscimento", commenta l'Assessore regionale Silvia Godelli.


"L'evento di Mosca e l'intera campagna di comunicazione sviluppata nella capitale russa - sottolinea Godelli - assieme alle altre importanti iniziative attivate da Pugliapromozione per intercettare il turismo internazionale e far crescere i nostri territori, segnano un vero e proprio salto di qualità, oggi riconosciuto col Premio Internazionale Euromediterraneo, nella nostra capacità di proiettarci nel mercato globale del turismo e vincere la sfida del futuro".

Il Premio internazionale Euromediterraneo, patrocinato da Assafrica & Mediterraneo - Confindustria e dall'Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica ed Istituzionale, è oggi in Italia uno dei riconoscimenti più prestigiosi nel settore della comunicazione della Pubblica Amministrazione sia nazionale che locale, ed è l'unica iniziativa in Italia che promuove unbenchmarking sulle "buone pratiche" Pubblico Privato a livello dell'intera area Euromediterranea. Il premio è stato consegnato a Roma, presso l'Associazione della Stampa Estera in Italia al termine del Forum "Istituzioni fra old media e social network, una nuova sfida in chiave euro mediterranea".