Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Mercoledì 2 ottobre alle ore 11.30, presso la sala stampa della Giunta regionale, il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, insieme con le assessore regionali al Welfare e Salute Elena Gentile e al Mediterraneo Silvia Godelli, parteciperà alla conferenza stampa per illustrare la campagna regionale di sensibilizzazione “Troppo amore: sbagliato!” per il contrasto alla violenza di genere.

Nell’ambito della campagna è previsto lo spettacolo “Ferite a morte” di Serena Dandini in calendario giovedì 3 ottobre 2013 al Petruzzelli di Bari e un incontro dibattito mercoledì 2 ottobre alle ore 18 presso il Palazzo Ex Poste – Università degli Studi di Bari.

Alla conferenza stampa parteciperanno Serena Dandini, autrice e regista del progetto “Ferite a morte” e Maura Misiti, coautrice e ricercatrice del CNR.

L’incontro con i giornalisti sarà l’occasione per ribadire l’impegno formale nel proseguire il cammino intrapreso per la definizione della legge regionale, aggiornandone l’iter, e per illustrare le iniziative di sensibilizzazione in calendario su tutto il territorio regionale. Durante la conferenza, infatti, oltre a fornire i primi dati del monitoraggio effettuato con la collaborazione dei Centri antiviolenza, si darà conto dello stato dell’arte delle azioni sul contrasto alla violenza di genere in Puglia.