Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

"Biblioearth - viaggio tra le biblioteche e le mediateche più belle del mondo” è il titolo della mostra fotografica, curata da Antonella Agnoli, che sarà presentata in conferenza stampa mercoledì 10 settembre alle 11.00 presso la Mediateca Regionale Pugliese. E la stessa Mediateca sarà luogo dell’esposizione che verrà poi inaugurata il giorno dopo, giovedì 11 settembre alle 18.30.

Un percorso fotografico attraverso 18 biblioteche scelte tra le tante visitate dall'autrice. Spazi, arredi, modi diversi di progettare la biblioteca, uniti tutti dall’idea di andare oltre i vecchi confini e sperimentare biblioteche come piazze del sapere, luoghi davvero centrali, non solo fisicamente, per il futuro della città.

La mostra è curata da una delle maggiori esperte del settore,  visitatrice di biblioteche in tutto il mondo da Londra a Seattle, da Phenix a Tokyo. La Mediateca propone la Mostra come anteprima di quello che sarà il BIBLIOPRIDE 2014, la terza edizione della giornata nazionale delle biblioteche in programma quest’anno in Puglia con un programma che durerà l’intero mese di ottobre ad iniziare da sabato 4 ottobre a Lecce.

A illustrare la mostra, in conferenza stampa ci saranno:  Silvia Godelli, assessore regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo;   Angela Barbanente, vice presidente della Regione Puglia e assessore a Qualità del territorio - Assetto del Territorio, Beni Culturali, Urbanistica, Politiche abitative; Francesco Palumbo, Direttore d’Area per le Politiche per la promozione del territorio, dei saperi e dei talenti della Regione Puglia; Silvio Maselli, assessore alla Culture, al Turismo e alla Partecipazione del Comune di Bari;     Antonella Agnoli, autrice e curatrice della mostra;  Waldermaro Morgese, presidente AIB Puglia (Associazione Italiana Biblioteche);  Angelo Amoroso d’Aragona, responsabile del patrimonio Mediateca Regionale Pugliese.