Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Nel 2016 l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e l’Università di Medicina UHC Mother Teresa di Tirana siglavano una convenzione di collaborazione per promuovere, attraverso programmi comuni, la Cooperazione negli ambiti della ricerca scientifica, didattica e formazione, prevedendo anche la costruzione di progetti di ricerca europei finanziati da Horizon 2020 e di programmi speciali di cooperazione nei Paesi del Mediterraneo. Oggi, in agenda, un evento organizzato dalle due Università, con relatori provenienti non solo da Italia e Albania, ma anche da Kossovo, Montenegro, Israele ed Inghilterra.

Appuntamento il 5, 6 e 7  ottobre 2017 a Tirana per il corso “New Concepts And Routes in the Diagnosis and care of Dementias” che affronterà tutte le tematiche inerenti le demenze, dall’aspetto clinico a quello sociale, da quello epidemiologico a quello prettamente diagnostico. Obiettivo: formare i neurologi residenti sull’approccio a questo tipo di patologie che sempre più interessano la popolazione anziana.

Interverranno il Prof. Raad Shakir, Presidente della Federazione Mondiale di Neurologia (WFN), il Prof. Antonio Felice Uricchio, Rettore Università degli Studi Bari e il Prof. Arben Gjata, Rettore dell’Università di Medicina di Tirana. Sono previste, inoltre, “Special Lecture” del Prof. Onofrio Resta (Ordinario di Malattie dell'Apparato Respiratorio - Università degli Studi di Bari) e del Prof. Vittorio Dell’Atti (Ordinario di Economia e Direttore del Dipartimento di Economia, Management e Diritto dell’Impresa). Per Regione Puglia interverrà il Dott. Claudio Polignano del Dipartimento per le Politiche Internazionali.

Il Corso nasce da un’idea del Prof. Giancarlo Logroscino, Ordinario di Neurologia dell’Università degli Studi di Bari e Direttore del Centro per Malattie Neurodegenerative dell’Ospedale Card. Panico di Tricase che, insieme alla collega Prof.ssa Jera Kruja, sta progettando una serie di ricerche sulle Malattie Neurodegenerative nei Balcani e nei Paesi del Mediterraneo.

Il Corso ha ricevuto i Patrocini istituzionali della Regione Puglia e dell’Ambasciata Italiana a Tirana.