Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Sarà presentata lunedì 31 ottobre a Skopje l'edizione macedone del “Pensiero meridiano”, di Franco Cassano, sostenuta dall'Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia. Il volume, edito da Templum, è curato da Anastasija Gjurcinova, direttrice del Dipartimento di Italianistica dell'Università Santi Metodio e Cirillo di Skopje.


L’autore Franco Cassano interverrà alla presentazione, curata dall’editore Templum, che si svolgerà la sera del 31 ottobre, presso un caffè letterario nel vecchio bazar di Skopje. L’evento sarà preceduto, nella mattinata, da una serie di incontri fra l’autore, il sociologo Onofrio Romano e gli studenti del Dipartimento di Italianistica. L'iniziativa rientra in un progetto sostenuto dall'Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia e attuato dalla Fondazione Gramsci di Puglia, che prevede un sostegno alla traduzione di opere di autori pugliesi nei paesi dell'area balcanica e la pubblicazione in italiano di autori di questi paesi.

Prossimamente, in collaborazione con il Ministero della Cultura della Macedonia, sarà realizzata la prima Antologia della letteratura macedone in italiano.