Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Sarà presentata martedì 25 settembre 2012 a Bari, alle ore 18.30 nella Libreria Feltrinelli (via Melo, 119), l’Antologia “Macedonia: la letteratura del sogno”, a cura di Anastasija Gjurcinova. Si tratta di un volume pubblicato nell'ambito del progetto a sostegno delle traduzioni di opere letterarie dai paesi dei Balcani occidentali, che si inserisce nell’intensa attività di cooperazione culturale avviata dall'Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia con i paesi dell'altra riva dell'Adriatico.


Alla presentazione interverranno: Silvia Godelli – Assessore al Mediterraneo, Anastasija Gjurcinova – Università di Skopje, Aleksandar Prokopiev – Scrittore, Irina Krotkova – Ministero della Cultura della Macedonia, Giovanna Scianatico – Università di Bari, Livio Muci – Editore. L’iniziativa, che fa seguito alla recente pubblicazione di un’antologia di letteratura montenegrina, sempre nel quadro dello stesso progetto di cooperazione, è promossa da Fondazione Gramsci di Puglia, Ministero della Cultura della Repubblica di Macedonia, Regione Puglia - Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Comitato Dante Alighieri di Skopje, Centro di sudi e formazione nelle relazioni interadriatiche – CESFORIA.

Nelle prossime settimane è prevista anche l'uscita di una raccolta di racconti dello scrittore croato Jurica Pavicic e il romanzo "La stella di David" dello scrittore montenegrino Zuvdija Hodzic.