Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

In otto anni L’Acqua in Testa si è consolidato come un festival importante e atteso nella programmazione dell’estate musicale pugliese. Artisti come Caparezza, 2 Many Djs, Wu-Tang, Misfits, Sharon Jones, Gogol Bordello, The Hives, Fat Freddy’s Drop e molti altri ospitati nelle scorse edizioni rappresentano uno storico eccezionale, fra i più significativi in Italia.

Con la sua nona edizione, L’Acqua in Testa Music Festival ritorna sul lungomare sud di Bari, nel Summer Music Village, con due serate ricche di grande musica ad ingresso libero.

Il Festival Acqua in Testa è da sempre precursore della buona musica e di buone pratiche ecologiche come la raccolta delle firme per l’acqua bene comune e della differenziata; e nonostante la crisi economica eroda il budget, e molta acqua sia passata sotto i ponti, il Festival si conferma parte stabile della programmazione musicale e dello spettacolo in Puglia.

La location del Festival torna ad essere nelle vicinanze della spiaggia di Pane e Pomodoro, ma questa volta in via Ballestrero, presso il grande spazio verde di Parco Perotti. Una scelta condivisa, che ripropone l’esperienza del Summer Music Village, preceduti dalla Festa dei Popoli e Bari in Jazz. Il Festival, inoltre, anche quest’anno rientra nel Summer Music Network, Rete dei Festival Puglia Sounds.

Il programma artistico avrà due headliner di alto profilo, gli italiani BOOMDABASH con il nuovo album “Superheroes” e gli inglesi ASIAN DUB FOUNDATION che presentano l’album “Signal & The Noise” ed il relativo nuovo live show in prima nazionale assoluta.

Il Festival L’Acqua in Testa ancora una volta si distingue per il proprio respiro internazionale, in entrambe le serate infatti attingerà alla nuova scena musicale brasiliana, grazie alla partnership con Espirito Mundo, organizzazione di Interscambio Culturale supportata del governo brasiliano: Seu Bené, Edu Marròn, Amazonica e Tulipa Ruiz sono gli artisti che si potranno apprezzare dal vivo, scelti in base all’affinità artistica con il festival.

La realizzazione de L’Acqua in Testa Music Festival è possibile grazie al contributo dell’Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia all’interno del progetto  “Valorizzazione delle eccellenze dei festival e delle rassegne” (PO FESR PUGLIA 2007/2013 – ASSE IV – LINEA 4.3 – AZIONE 4.3.2 – lettera D - Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti - Servizio Cultura e Spettacolo) e al contributo del Comune di Bari (Assessorato alla Cultura e Marketing Territoriale e Assessorato alle Politiche Giovanili).

 

Per il programma completo dell’iniziativa consulta il sito ufficiale