Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

 

Le best practice italiane saranno le protagoniste del  XVII workshop di Teca del Mediterraneo. L’evento, dal titolo “La biblioteca per lo sviluppo del Paese: tra economia e welfare”,  avrà luogo lunedì  30 marzo,  alle ore 9, all’Hotel  Palace di Bari (via Francesco Lombardi, 13).Dopo i saluti istituzionali di Onofrio Introna e Angela Barbanente e l’apertura dei lavori di Daniela Daloiso, Direttrice del Servizio Biblioteca e Comunicazione Istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia, interverranno: Antonio Uricchio, Rettore dell’Università degli Studi Aldo Moro di Bari e Waldemaro  Morgese, coordinatore MAB (Musei, Archivi  Biblioteche) della Puglia.

La prima sessione con inizio alle ore 10, sarà introdotta e coordinata da Michele Capriati dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

Interverranno: Massimo Paradiso per l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Tommaso Paiano per la Warehouse Coworking Factory  di  Marotta (PU),  Maurizio Vivarelli per l’Università degli Studi di Torino, Roberto Ventura per la Biblioteca di scienze tecnologiche dell’ Università degli Studi di Firenze, Laura Ballestra per la Biblioteca “M. Rostoni”  dell’Università Carlo Cattaneo di  Castellanza, seguirà il dibattito.

La sessione pomeridiana dalle ore 14.30,  sarà introdotta e coordinata da          Franco Mercurio della Biblioteca Provinciale di Foggia “La Magna Capitana”.  Seguiranno gli interventi di: Marilena Cortesini per la Biblioteca Civica di Colo-gno Monzese,  Enrica Borsari per il Sistema bibliotecario del Comune di Milano,        Anna Laura Saso per l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale - ISPRA,  Antonio Lovecchio  per  Teca del Mediterraneo,  concluderà la sessione l’architetto, Arturo Cucciolla.

Per partecipare al workshop, è necessario iscriversi online entro il 26 marzo , collegandosi alla sezione eventi del sito web di Teca del Mediterraneo http://biblioteca.consiglio.puglia.it/. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Durante il workshop sarà possibile visitare un percorso editoriale di Case      Editrici, Librerie, Concessionarie, Società di informatica, AIB-Associazione Italiana Biblioteche – Sez. Puglia e Organizzazioni varie.

Per informazioni: tel. +39 080 5402770, +39 080 5402759 - e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .- sito web: http://biblioteca.consiglio.puglia.it/  Facebook: Biblioteca Cons. Reg. Puglia – Twitter @TecaMediterraneo  You Tube:  Teca del Mediterraneo. Giu. Mur.