Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Attività Culturali

Grande successo per DARK MATTER, al Castello di Barletta: molto positivo il bilancio della mostra, mentre mancano pochi giorni alla chiusura della prima fase del progetto europeo WATERSHED. Prossimo step nel porto di Rotterdam.

Arte e cultura, scambio e cooperazione: sono gli assi portanti del progetto INTRAMOENIA EXTRA ART/WATERSHED, prodotto dall’Associazione pugliese Eclettica_Cultura dell’Arte per unire il Sud e il Nord d’Europa. Punto di partenza il castello di Barletta, in Puglia, con l’installazione “Dark Matter” di Maurice Nio, aperta fino al 2 settembre 2012.

Scadono lunedì 2 luglio i termini di partecipazione alla Summer School Legality Experience, il campus estivo rivolto agli studenti universitari provenienti da atenei italiani e del resto del mondo, per conoscere e approfondire le tematiche relative alla legalità. Si tratta di una delle iniziative di Otranto Legality Experience - OLE 2012, evento di respiro internazionale in programma per il terzo anno consecutivo a Lecce e Otranto dal 16 al 29 luglio 2012.

Dal 10 al 14 luglio, per l'8^ edizione, a Bari, ritorna “L'Acqua in Testa Music Festival”, che fa parte della Rete SUMMER MUSIC NETWORK, promossa dal “PO Fesr Puglia 2007/2013 asse IV - Puglia Sounds - Investiamo nel vostro futuro”. Obiettivo: la crescita della manifestazione ed il suo sviluppo verso modelli di festival europei.

Appuntamento giovedì 21 giugno a Bari (ore 16:00 - Sala Zonno sul Molo San Nicola) per festeggiare il lungo percorso dei “Presìdi i del libro” insieme a tutti coloro che hanno creduto e continuano a credere che la diffusione della lettura “dal basso” solleciti dinamiche di comunicazione culturale essenziali, veloci ed efficaci come il passaparola, gli incontri nei luoghi pubblici, il libero e aperto scambio di idee, il leggere ad alta voce, il racconto.