Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Attività Culturali

Sarà presentata lunedì 31 ottobre a Skopje l'edizione macedone del “Pensiero meridiano”, di Franco Cassano, sostenuta dall'Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia. Il volume, edito da Templum, è curato da Anastasija Gjurcinova, direttrice del Dipartimento di Italianistica dell'Università Santi Metodio e Cirillo di Skopje.

Si terrà presso l’Università degli Studi di Bari, venerdì 14 ottobre, il Convegno “Challenges of Education in the Mediterranean area: Policies, Systems, Actors” organizzato dal Dipartimento di Sociologia dell’Università Moro in collaborazione con l’Associazione Italiana di Sociologia. Focus sulle sfide dell’educazione, su politiche, sistemi e attori nell’area del Mediterraneo.

Tutto pronto per la XV edizione della Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo, tra le più importanti vetrine mediterranee della creatività giovanile, che si svolgerà a Salonicco a partire dal 6 ottobre 2011, a cura dell’Associazione Internazionale BJCEM. La novità è nel format di questa edizione, caratterizzata da un evento singolo e da un lungo viaggio attraverso il Mediterraneo, che farà tappa in due città: Salonicco nel mese di ottobre 2011 e Roma a dicembre 2012.

È in programma per lunedì 3 e martedì 4 ottobre, il Convegno Internazionale sul tema "Valori e identità nazionali e locali nel processo di integrazione europea" presso la Facoltà di Scienze Politiche, aula Starace. L’iniziativa, che per il secondo anno consecutivo si inserisce nell’ambito del Corso di Relazioni Interadriatiche del CESFORIA (Università di Bari), è promossa in collaborazione con Europe Direct Puglia.

Porre freno alla crescente discriminazione contro le comunità Rom e la loro emarginazione sociale ed economica nei paesi europei: questo l’obiettivo del summit dei sindaci per i Rom, che si è svolto nei giorni scorsi a Strasburgo, organizzato dal Cplre (Congresso dei poteri locali e regionali d’Europa).