Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Appuntamento venerdì 4 febbraio 2011 (ore 9.30), presso l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, per il seminario "Buone pratiche e modelli di gestione dell’acqua nel bacino Mediterraneo". Promossa dal Gruppo di Lavoro “Acqua” della Commissione Intermediterranea della CRPM, a cui aderisce la Regione Puglia attraverso il Servizio Mediterraneo, l’iniziativa intende fare il punto sulle proposte operative in tema di gestione della risorsa idrica, a partire dalle linee guida fissate dal Programma CBC ENPI MED in cui si inserisce il progetto.


La Conferenza delle Regioni Periferiche Marittime d’Europa (C.R.P.M.) riunisce 160 regioni europee appartenenti a 28 Stati, membri e non dell’Unione europea. Si adopera per favorire uno sviluppo più equilibrato del territorio comunitario ed agisce per fare in modo che le esigenze e gli interessi di questi territori vengano presi in considerazione in tutte le politiche che hanno un forte impatto territoriale: la politica regionale comunitaria, i trasporti, l’agricoltura, la pesca, la ricerca, il dialogo interculturale, lo sviluppo sostenibile, l’acqua.

La Commissione intermediterranea della CRPM (CIM), a cui aderisce la Regione Puglia, è stata creata al fine di farsi portatrice degli interessi comuni delle regioni mediterranee nei principali negoziati europei e di sviluppare proposte progettuali per le regioni aderenti. Raggruppa una cinquantina di Regioni mediterranee, membri di 10 Paesi (Cipro, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Libano, Malta, Marocco, Portogallo, Tunisia).

Per informazioni sulla CRPM consultare la scheda a cura della Redazione Europuglia.
 

 

Redazione Europuglia