Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il Comitato di Sorveglianza del Programma di cooperazione CBC ENPI MED, riunitosi nei giorni scorsi a Lisbona (Portogallo), ha preselezionato 77 tra le 1.095 Concept Note presentate nell'ambito del secondo bando per progetti standard. Entro 3 settimane sarà inviata a tutti i capofila una comunicazione sui risultati della procedura di selezione e l’invito per le iniziative progettuali preselezionate a partecipare al secondo step di candidatura.


Nello specifico, sono stati preselezionati 9 progetti per la Priorità 1, 12 per la Priorità 2, 13 per la Priorità 3 e 43 per la Priorità 4. Nuove significative tematiche progettuali sono emerse in quest’ultima call per il periodo di programmazione 2007 -2013: miglioramento della logistica portuale ed integrazione delle comunità di immigrati, sostegno alla cittadinanza attiva, politiche per l'occupazione e formazione professionale.

La partecipazione equilibrata tra Paesi EU e del vicinato continua ad essere un fattore chiave del Programma ENPI MED: tra le 596 organizzazioni (Applicant e partner) coinvolte nelle proposte preselezionate, oltre il 45% proviene da Paesi della sponda sud del Mediterraneo.

Approfondimenti:
Second call for standard projects: 77 proposals preselected
Programma di cooperazione transfrontaliero CBC ENPI MED