Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Prestigioso riconoscimento per il Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA-Adriatico. Il piano di comunicazione pluriennale del Programma, in particolare il sito web dedicato Adriaticipacbc.org, ha ricevuto il Premio Internazionale “EuroCommunication 2010”. Il Premio Speciale nella categoria Web Communication è previsto nell’ambito del COM.Lab 2010 - Stati Generali della Comunicazione Pubblica in Italia ed in Europa.


Il sito è stato considerato uno tra gli esempi di web design e di content più interessanti a livello di cooperazione transnazionale, un punto di riferimento ed un modello per la Pubblica Amministrazione in continua evoluzione. La premiazione si è svolta a Bologna nei giorni scorsi e il riconoscimento è stato ritirato da Mario Gay, vicepresidente dell’Osservatorio Interregionale Cooperazione e Sviluppo (l’OICS ha competenze di assistenza tecnica nell’ambito del Programma di Cooperazione).

Giunto alla quarta edizione, il premio patrocinato dall’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica ed Istituzionale ha lo scopo di mettere in risalto esempi ed eccellenze della comunicazione pubblica e istituzionale in ambito nazionale attraverso un riconoscimento assegnato ad enti e professionisti sia del settore pubblico che privato. La Regione Abruzzo è capofila di Ipa Adriatico, Programma che coinvolge anche le regioni italiane Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Puglia e Molise, oltre che Slovenia, Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Montenegro, Albania, Serbia e Grecia. La dotazione è di 280 milioni di euro per finanziare progetti tesi ad armonizzare l’area transfrontaliera adriatica nel nome della cooperazione economica ed istituzionale, culturale, turistica, ambientale ed infrastrutturale.

Nella stessa giornata è stata premiata anche la Regione Molise per la comunicazione del progetto “Affidamento dei servizi per la progettazione e realizzazione di un workshop internazionale - integrazione del progetto Rosa” e la Provincia di Gorizia per la campagna sulle pari opportunità “Comunicare è un'opportunità più che pari - Comunicare +”.

Per approfondimenti sul Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA-Adriatico, consultare la scheda a cura della Redazione Europuglia ed il sito web ufficiale.

 

 

Fonte: Oics