Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

In collaborazione con la CEI e con l’Arcidiocesi di Campobasso-Bojano, si terrà in Molise la "Giornata Mondiale del Turismo", che sarà celebrata il 29 e 30 settembre a Castelpetroso (Isernia) e a Campobasso. Al centro delle attività, due progetti finanziati nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale IPA Adriatico: Adristorical (turismo) e Alternergy (ambiente).


Nel corso della due giorni, focus su “Turismo e Ambiente sostenibili propulsori di turismo sostenibile” ma anche su turismo ed energia, turismo sociale nella regolamentazione mondiale/europea/italiana, alleanze territoriali come speranza viva di sviluppo economico, cammini e nuove vie di turismo religioso. Attenzione speciale, poi, su “Turismo e sostenibilità energetica: le esperienze di progetti di cooperazione territoriale”. In questa cornice, per la Regione Puglia in particolare, capofila del progetto ALTERENERGY (Energy Sustainability for Adriatic Small Communities), interverrà Claudio Polignano, Task Force Cooperazione Territoriale del Servizio Mediterraneo.

Approfondimenti