Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

On line le Frequently Asked Questions (FAQ) in riferimento al Progetto Strategico ALTERENERGY e all'Avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse da parte dei Comuni della Regione Puglia aventi popolazione complessiva inferiore a 10.000 abitanti (scadenza: 11 marzo 2013). I chiarimenti ai quesiti sono a cura degli esperti dell’Agenzia Regionale per la Tecnologia e Innovazione (ARTI).


Un solo Comune sarà selezionato fra tutti, a patto che presenti le condizioni più idonee ad ospitare sul proprio territorio gli interventi previsti da ALTERENERGY – Energy Sustainability for Adriatic Small Communities – lead partener: Servizio Mediterraneo della Regione Puglia – finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione transfrontaliera IPA-Adriatico 2007-2013.

Le attività che la Regione Puglia realizzerà nel Comune prescelto tra il 2013 ed il 2015, per un importo di oltre 2 milioni di euro, saranno finalizzate all’applicazione e sperimentazione di modelli sostenibili di gestione e utilizzo delle risorse energetiche. In agenda, dunque, azioni di formazione, informazione e capacity building rivolte a funzionari della pubblica amministrazione locale; elaborazione di analisi di bilancio energetico ed emissione di CO2 relative al proprio territorio; sviluppo di un Piano Integrato di Sostenibilità Energetica e Ambientale (PAES) e/o aggiornamento della pianificazione energetica-ambientale esistente; elaborazione di studi di fattibilità per la realizzazione di specifici interventi individuati nel PAES; realizzazione di iniziative pilota infrastrutturali nell’ambito della gestione sostenibile delle risorse energetiche.

In allegato: icon Faq_Alterenergy_AvvisoPuglia (390.74 kB).