Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

“La sostenibilità energetica nelle piccole comunità adriatiche: il progetto pilota per Sant’Agata di Puglia”. Sarà questo il tema del Forum in programma presso il Castello Imperiale di Sant’Agata di Puglia (Foggia) nel pomeriggio di giovedì 26 giugno. L’evento rientra nella “2014 European Energy Week” ed è organizzato da Regione Puglia e ARTI, in collaborazione con Ambiente Italia.

Aprirà i lavori alle 16.00 il sindaco di Sant’Agata di Puglia, Gino Russo. A seguire, il responsabile del progetto Alterenergy, Claudio Polignano (Servizio Mediterraneo – Regione Puglia) approfondirà contesto di riferimento, obiettivi, partner, fasi di sviluppo e risultati attesi del progetto stesso.

Ambiente Italia animerà un forum di discussione aperto a tutti i cittadini sul tema “Promuovere la sostenibilità energetica nel territorio di Sant’Agata di Puglia”. Nel corso del forum saranno introdotti e discusse le iniziative che il progetto ALTERENERGY realizzerà nel comune di Sant’Agata, tra cui la revisione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile, la realizzazione di studi di fattibilità per nuovi progetti, le attività di formazione, informazione e animazione territoriale e la realizzazione di specifici interventi pilota.

Le conclusioni ed il dibattito pubblico saranno infine affidate a Bernardo Notarangelo (Dirigente del Servizio Mediterraneo - Regione Puglia).

Dalle 17.30 andrà in scena il “Laboratorio Spettacolare” della Compagnia Teatrale “Il Carro dei Comici”, incaricata dal Teatro Pubblico Pugliese. Una dimostrazione del progetto di narrativa ludica a favore del riciclo e delle energie alternative, previsto da settembre a dicembre 2014 nell’Istituto comprensivo statale di Accadia, sede di Sant’Agata di Puglia.

Il progetto Alterenergy (Energy Sustainability for Adriatic Small Communities) coinvolge 18 partner tra Regioni, Ministeri ed Agenzie Governative per l’energia, appartenenti a sette Regioni costiere italiane, Albania, Bosnia Herzegovina, Croazia, Grecia, Montenegro, Serbia e Slovenia. AlterEnergy è il primo Progetto Strategico attivato nella programmazione comunitaria 2007 – 2013 ed è finanziato dal Programma di preadesione CBC IPA Adriatico, con un budget complessivo pari a 12,5 milioni di euro.