Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Nell’ambito della programmazione europea 2014-2012 la Regione Puglia è area ammissibile, oltre che Autorità di Gestione, del nuovo Programma di cooperazione IPA II CBC Italia-Albania-Montenegro. Nei giorni scorsi è stata attivata la procedura di consultazione on line per la definizione del nuovo Programma Operativo.  Al fine di condividere con il partenariato i contenuti del Programma, nonché gli obiettivi e la strategia complessiva, il 1° ottobre 2014 alle ore 9.30  presso il Cineporto di Bari – Fiera del Levante, si terrà un incontro aperto con gli stakeholder.

La consultazione on-line, gestita dalla Soges Spa, incaricata di fornire supporto tecnico alla Task Force costituita per la stesura del Programma, ha inteso acquisire gli input dei principali stakeholder presenti nell'area del Programma, in merito ai seguenti aspetti: la selezione provvisoria delle priorità tematiche e degli obiettivi specifici;  Il tipo di azioni necessarie per conseguirli.

La formulazione della strategia, la scelta delle priorità tematiche e degli obiettivi specifici per il futuro Programma CBC Italia –Albania-Montenegro sono in corso di definizione.

La consultazione resterà aperta  sino al 1 ottobre 2014.

Clicca QUI per registrarti e ricevere l’invito ad accedere alla consultazione on-line.

Clicca QUI per accedere alla bozza del Programma IPA II CBC Italia-Albania-Montenegro : i contenuti di questa versione dell’analisi territoriale e della strategia del Programma sono ancora in discussione nell’ambito della Task Force e potrebbero essere oggetto di ulteriori modifiche e aggiornamenti. La bozza sarà considerata esclusivamente come uno strumento di supporto per l’indagine.