Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il 17 dicembre 2014, nell’ambito del progetto transfrontaliero IPA Adriatico denominato “ADRIFORT”, la Regione Puglia, partner di progetto tramite l’Area Politiche per la Promozione del territorio, dei saperi e dei talenti, ha programmato un workshop di presentazione del Progetto Adrifort.

L’obiettivo del progetto ADRIFORT è valorizzare il patrimonio fortificato dell’area costiera adriatica, promuovendo un uso sostenibile di tale patrimonio in chiave culturale ed ambientale, che sia in grado di produrre benefici nei territori e nelle regioni coinvolte, dal punto di vista economico, sociale e dell’identità culturale. Il risultato atteso è identificare e proporre idee efficaci e soluzioni trasferibili di valorizzazione integrata delle aree fortificate applicabili ai diversi contesti e tipologie di patrimoni culturali esistenti nell’area adriatica.

Per la realizzazione degli obiettivi di progetto, e in particolare con riferimento al tema del riutilizzo socioeconomico del patrimonio ambientale e culturale delle fortezze militari, la Regione Puglia ha individuato come caso studio il Castello di Gallipoli, al fine di applicare e testare suggerimenti e strumenti del progetto Adrifort. Nel territorio del Sistema Ambientale e Culturale denominato “Salento di Mare e di Pietre”, il valore storico, culturale, ambientale e paesaggistico del Castello di Gallipoli è di particolare rilievo e potenzialità rispetto alle politiche di valorizzazione integrata in corso. Inoltre il Castello di Gallipoli risulta di particolare interesse ai fini della realizzazione dello studio di caso, in quanto è attualmente gestito da un operatore privato e costituisce quindi una esperienza osservabile di gestione.

Il workshop, che si svolgerà presso il Teatro Comunale di Gallipoli, è finalizzato a promuovere la partecipazione della comunità locale del SAC e degli investitori privati alla valorizzazione del Castello e delle aree costiere fortificate del territorio del SAC, in una prospettiva di rafforzamento della governance multilivello e di partecipazione della comunità.

Sono previsti interventi delle associazioni e imprese impegnate nella gestione dei beni ambientali e culturali del territorio di Gallipoli e dell’area del SAC denominato “Salento di mare e di pietre”.

L’apertura dei lavori è prevista per le ore 10.00, mercoledì 17 dicembre 2014. La partecipazione al workshop è gratuita. È richiesta l’iscrizione via e-mail. Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel 338 267 32 89.

Qui il icon programma del workshop (939.56 kB) e la icon scheda di registrazione (587.5 kB)

Per approfondimenti consulta il sito ufficiale del programma.