Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Ancora qualche giorno di tempo per candidarsi a partecipare al “Kino Kabaret Adriatic”, il primo movie workshop organizzato dal 18 al 21 settembre a Split  in Croazia, da RERA S.D. Public Institution for coordination and development of Split Dalmatia County, in collaborazione con Regione Puglia - Dipartimento per il turismo, l’economia delle cultura e la promozione del territorio e Fondazione Apulia Film Commission nell’ambito del progetto “AdriaWealth”.

Entro il 1° settembre 2016 tutti coloro che desiderano partecipare all’evento possono iscriversi seguendo la procedura indicata nel sito http://kinoadriatic.tumblr.com. Il numero dei posti è limitato; le selezioni avverranno il 2 settembre.

Si tratta di un’esperienza unica per chi è interessato al mondo del cinema e dello spettacolo, in quanto consente di entrare nel vivo di una professione e scoprire i segreti di un mestiere affascinante. L’idea è di mettere insieme registi, attori, direttori della fotografia e operatori del mondo del cinema, ciascuno con le proprie competenze, con l’obiettivo di creare dei team che si mettano subito a lavoro per fare dei film. Tutto ciò che verrà fuori dalle 60 ore di lavoro di squadra, tra improvvisazioni, riprese, scambio di idee, montaggio, sarà proiettato al termine del workshop.

L’iniziativa, che è parte del Progetto AdriaWealth (Ricchezza dell’Adriatico), si inserisce nell’ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA Adriatico 2007-2013 e vede tra i partner la Regione Puglia con il Teatro Pubblico Pugliese come Lead Partner. Obiettivo è la creazione di una serie di network pubblico-privati per la capitalizzazione dei risultati ottenuti da cinque precedenti progetti finanziati dal Programma IPA Adriatico. Tra le priorità la divulgazione delle buone prassi sviluppate da tali progetti in tema di turismo sostenibile, valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, gestione delle risorse naturali.