Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

A Venezia, durante i lavori dell'Assemblea Generale della Commissione Inter-Mediterranea (CIM) della Conferenza delle Regioni Periferiche Marittime (CRPM), è stata confermata la presenza del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano nell'Ufficio Politico della Commissione ed eletto il nuovo presidente, Apostolos Katsifaras, della Regione Grecia Occidentale. “Il Mediterraneo è patrimonio di tutti - ha dichiarato il neoeletto presidente – e tutti siamo chiamati a difenderlo".

La Commissione Inter-Mediterranea, di cui la Regione Puglia è parte attiva, rappresenta uno dei pilastri sui quali si erige la CRPM. Essa è stata creata in Andalusia nel 1990, con il fine di rappresentare gli interessi delle regioni mediterranee all’interno delle principali negoziazioni europee.

Successivamente alla dichiarazione di Barcellona del 1995, la missione della Commissione si è estesa alle problematiche dell’insieme delle regioni del Mediterraneo. Oggi la CIM raggruppa una cinquantina di regioni appartenenti a dieci Stati (Cipro, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Libano, Malta, Marocco, Portogallo, Tunisia). Queste regioni si caratterizzano per l'appartenenza ad una entità geopolitica, quella del bacino mediterraneo, la cui vocazione è di fungere da trait d’union per la pace, la stabilità e lo sviluppo tra tre continenti: europeo, africano ed asiatico.

Approfondimenti:
- CRPM e CIM, scheda a cura della Redazione Europuglia
- General Assembly of the Intermediterranean Commission - 30 June and 1 July 2016 - Venezia (Veneto-Italy)