Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Grande soddisfazione per i risultati del Kick off meeting del progetto “Thiropedia”, conclusosi a Erchie (Brindisi) a fine luglio. Il progetto candidato dall’Assessorato alle Politiche Comunitarie del Comune di Erchie, sul Programma di Cooperazione Territoriale “Grecia-Italia 2007- 2013 – Asse 3, misura 3.1 Promozione del Patrimonio Culturale e Naturale – è finanziato con fondi FESR per il 75% e con Cofinanziamento Nazionale per il restante 25% direttamente dalla Regione Puglia.


Due i grandi obiettivi del progetto: avviare una ricerca sui dati della flora e della fauna nei territori eleggibili in Puglia e in Grecia e utilizzare i dati raccolti e selezionati per arricchire di contenuti un portale interattivo che sarà disponibile nei Centri di Educazione Ambientale, che sorgeranno rispettivamente a Erchie e in Grecia. I risultati saranno altresì diffusi in workshop, in CD per studenti e materiale divulgativo e di sensibilizzazione.

Sono stati accolti a Erchie, dal Sindaco Giuseppe Margheriti e dall’Assessore alla Politiche Comunitarie Domenico Margheriti, i partner del Progetto: LP - Region Of Epirus, nelle persone dei signori Papailias, Stergiou, Papaioannou, e tutti i partner Hunting Associationof Epirus nella persona del suo Presidente Mpalampekos, il Comune di Villa Castelli rappresentato dal Sindaco Francesco Nigro e da Marina Carrozzo, il Comune di Leverano con il Sindaco Giovanni Zecca e il Segretario generale Benedetto Ceccarelli. “Attraverso questo progetto rafforziamo la nostra attenzione all’ambiente e all’ecosostenibilità con particolare riferimento alla fauna in via di estinzione, tematiche alle quali, siamo particolarmente sensibili e attenti” ha dichiarato il Sindaco Margheriti.

Il tavolo tecnico ha messo a punto deliverables e costi del progetto, ne ha condiviso risultati attesi e azioni da avviare immediatamente. “Sono particolarmente soddisfatto delle modalità di svolgimento dei lavori e del partenariato con il quale sin da subito abbiamo raggiunto unità di intenti - ha concluso il Vice Sindaco Domenico Margheriti - Il progetto porterà sul territorio un servizio oggi assente e consentirà di offrire nuove opportunità di lavoro nella fase di implementazione e nella fase di sostenibilità postuma alla conclusione del progetto”. Prossimo appuntamento in Grecia a metà Ottobre.