Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Si terrà venerdì 12 ottobre a Corfù il primo seminario tecnico del progetto SMART BUIL.T (“Structural Monitoring of ARTistic and historical BUILding Testimonies”), finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Grecia-Italia 2007-2013.


L’obiettivo specifico del seminario “Identification of optimal monitoring system for examining the vulnerability to dynamic loads of the historical buildings” è presentare ad un vasto pubblico i risultati progettuali conseguiti, specialmente con riferimento allo sviluppo del sistema di monitoraggio, ma anche rafforzare con le Autorità Locali la capacità di implementazione delle metodologie di salvaguardia degli edifici storici, ottimizzando la distribuzione dei fondi disponibili a livello locale.

Partner di progetto sono il Politecnico di Bari (Lead Partner), Università del Salento, Comune di Trani, Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia, Corfu Municipality Sole Shareholder Company S.A. e Università Ionia, Dipartimento di Informatica.

Approfondimenti:
Programma di Cooperazione Transfrontaliera Grecia-Italia 2007-2013
Locandina evento