Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

“Metodologie avanzate per caratterizzare l'inquinamento atmosferico  nelle aree portuali” , è il tema della giornata di seminari organizzata per mercoledì 15 maggio 2013 (9.30-13.30) presso il CNR, Campus Universitario di Lecce, nell’ambito delle attività del progetto CESAPO (Contribution of Emission Sources on the Air quality of  the POrt-cities in Greece and Italy – European Territorial Cooperation Programme Greece-Italy 2007-2013).

La giornata è dedicata ad approfondimenti di metodologie scientifiche avanzate a carattere modellistico e sperimentale per individuare e caratterizzare l’inquinamento da gas, particolato atmosferico e microinquinanti organici ed inorganici nelle aree portuali con specifico riferimento alle attività di studio svolte presso l'area portuale di Brindisi l'estate scorsa.

Numerosi i contributi da parte dell’ISAC-CNR di Lecce e di Bologna, dell’Università del Salento, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e dell’ARPA Puglia.

In allegato il icon programma seminario CESAPO (138.36 kB)