Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Volge al termine il progetto Talking Lands (Terre Parlanti), finanziato dal Programma di cooperazione territoriale europea Grecia - Italia 200 -2013. Due terre che si osservano dalle sponde opposte dell’Adriatico, Italia e Grecia, che hanno lavorato l’una accanto all’altra per crescere nel nome dell’unità europea, usando la cultura come strumento di comunicazione universale.

Le attività promosse e gli obiettivi raggiunti verranno presentati in conferenza stampa giovedì 10 ottobre (ore 11.30) alla Libreria Laterza di Bari. Nell’occasione, il focus principale sarà dedicato alla presentazione della Sala delle Terre Parlanti, una biblioteca multimediale con sede a Monopoli, finalizzata alla promozione, valorizzazione e diffusione della cultura dei territori partner di progetto. La Sala, ormai completata grazie al contributo di tutti i partner, verrà inaugurata il 12 ottobre alle 18.30 nel Castello di Carlo V – Sala delle Armi (Monopoli).

Intervengono Paolo Ponzio, Vice Presidente Teatro Pubblico Pugliese; Emilio Romani, Sindaco di Monopoli; Laura De Mola, Assessore al Turismo e allo Spettacolo, Comune di Fasano; Maria Pia Ettorre, Assessore alla Cultura e al Turismo, Comune di Grottaglie; Maria Laterza, responsabile Libreria Laterza.