Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

In occasione della Fiera Internazionale TTI (Travel Trade Italia) in programma a Rimini per i prossimi 17-18 e 19 Ottobre, il partenariato del progetto WBB – Wander By Bicycle finanziato nell'ambito del Programma di cooperazione territoriale europea Grecia-Italia2007/2013, sarà presente con un proprio stand per la presentazione delle attività del progetto e la disseminazione dei risultati.

L’incontro sarà anche occasione per il Comitato Direttivo per fare il punto con tutti i partner e pianificare le attività che andranno a chiudere il progetto.

Parteciperanno all’incontro per la parte italiana il Comune di Martano (LP), Comune di Sternatia, Comune di Zollino, Comune di Carpignano Salentino, COTUP - Consorzio degli Operatori Turistici Pugliesi, e per la parte greca ADEP s.a. Impresa Municipale per la Pianificazione e lo Sviluppo di Patrasso, ACHAIA s.a. Agenzia di Sviluppo Locale, Region of Western Greece.

Il progetto WBB nasce con l'ambizioso obiettivo di diffondere e comunicare la logica della mobilità sostenibile attraverso la realizzazione di un percorso ciclabile, un sistema di mobilità basato sul principio di un uso efficiente del territorio e delle risorse naturali e finalizzato a garantire il rispetto della integrità dell'ambiente, non gravare eccessivamente sul sistema sociale in termini delle seguenti esternalità: inquinamento atmosferico e le emissioni di gas a effetto serra, l'inquinamento acustico, la congestione dovuta al traffico veicolare, incidenti.

Per maggiori informazioni consulta il sito di progetto