Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

In Puglia si tenta di avvicinare ulteriormente i vari mondi espressi nel settore della danza, dal classico al contemporaneo, tra professionisti, palcoscenici e scuole di formazione. Con il Teatro Pubblico Pugliese interviene il progetto strategico I.C.E. (Innovation, Culture and Creativity for a new Economy, finanziato nell’ambito del programma Grecia-Italia 2007-13, e incontra il WDM, il World Dance Movement.

L’asse creativo e produttivo è stato instaurato con il Festival internazionale di danza contemporanea Visioni di (pa)Arte, della compagnia Qualibò, che sta mettendo a punto una serie di iniziative volte ad incrementare la promozione del pubblico e avvicinare quest’ultimo al mondo del contemporaneo.

Azioni urbane, formazione e performance sono previste per tutto il mese di luglio nella cittadina delle grotte di origine carsica, mentre è già pronto, confezionato da una joint venture tra Qualibò e WDM: “Flick”, un progetto di professionalizzazione indirizzato a otto giovani danzatori pugliesi. I coreografi Sanchez Martz e Barbara Toma guideranno i danzatori nella creazione di due progetti di produzione. I lavori debutteranno l’11 e il 12 ottobre nel Festival Internazionale di danza contemporanea Visioni di (p)arte 2014 e si esibiranno all’interno della rassegna del WDM 2015.

Selezionati tra i partecipanti ai workshop del WDM ITALIA 2014 (6/19 luglio), gli otto danzatori affronteranno la prima sessione di produzione nella terza settimana di luglio 2014 (20/27 luglio). La seconda sessione di produzione si svolgerà a Bari in apertura del Festival Internazionale di danza contemporanea Visioni di (p)Arte (3/12 ottobre). Il progetto Flick prevede, inoltre, una eventuale circuitazione dei due spettacoli nei teatri del territorio. Il percorso di produzione prevede inoltre la partecipazione gratuita ai laboratori teorico-pratici organizzati dal Festival Visioni di (p)Arte.

I danzatori interessati a partecipare alla selezione dovranno farne richiesta al momento della registrazione ai workshop (livello avanzato/professionisti): sabato 5 luglio per la prima settimana e domenica 13 luglio per la seconda, a partire dalle 15.00, (Hotel Semiramide Palace Hotel, Castellana Grotte). Tutti i selezionati durante le due settimane parteciperanno ad una selezione/intervista finale il pomeriggio del 20 luglio nello studio 1 del WDM Italia. Info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

Workshop internazionale di danza, il WDM si svolgerà dal 6 al 27 luglio a Castellana Grotte, prevede lezioni di Classico, Jazz, Lirico, Hip Hop, Contemporaneo, Tecnica Contemporanea di Complexions, W.Forsythe Technique e Repertoire, Jazz Moderno, Gaga Movement Language, Ohad Naharin Repertoire, Laboratori Coreografici, Active-Isolated Flexibility, Danza Aerea, Danza Acrobatica, le lezioni per i genitori e gli osservatori del WDM, Spettacoli di fine stage e Galà Internazionale nella piazza della città. Tra i maestri formatori Michèle Assaf, Bruno Collinet, Clarissa Mucci, Desmond Richardson, Ana Catalina Román, Veronica Peparini, Sabatino D'Eustacchio, Federica Angelozzi, Igal Perry, Teddy Forance, Michele Pogliani, Sylvia Humaila, Michele Oliva, Francesca Dario, Joshua Pelatzky, Eva Sanchez Martz, Valentina Franchino, Tiziana Pagliarulo, Stefano de Martino, Macia Del Prete, Sarah Bellagamba, Jenna Branner, Guy Shomroni. Gli iscritti avranno la possibilità di studiare con danzatori da 25 nazioni diverse.

Per approfondimenti: www.WDMItaly.com - www.WDMCompetition.com;