Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Si terrà il 10 dicembre 2015 a Bari, presso il Nuovo Terminal Aeroporto “Karol Wojtyla” (sala degli Ulivi - ore 09.30), la conferenza finale del progetto Grecia-Italia Facilities for Transport 2.0 (GIFT 2.0) sul tema " Nuovi servizi intelligenti per la mobilità".

Il progetto, finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Grecia-Italia 2007-2013, intende dimostrare che attraverso un sistema integrato di gestione dei trasporti e della logistica che coniuga ITS con ottimizzazione delle infrastrutture esistenti per l’area Puglia-Grecia Adriatico-Ionica, sia possibile superare la discontinuità transfrontaliera, trasformare l’area in una macro-piattaforma logistica, gestire i flussi attraverso un sistema di bigliettazione integrata, intercettare nuovi traffici e migliorare l’offerta per quelli esistenti.

Capofila di GIFT 2.0 è la Regione Puglia - Assessorato alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità. 9 i partner:  Provincia di Bari, Provincia BAT, Università del Salento, Camera di Commercio Bari-Bat, Regione della Grecia Occidentale, Università di Patrasso, Innopolis (O.N.G.) e le Camere di Commercio di Achaia e Ioannina.

È possibile effettuare la registrazione all’evento del 10/12/2015 QUI.

Approfondimenti sul Progetto GIFT 2.0.