Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il Programma Operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013 verrà presentato giovedì 27 gennaio in Campania (Hotel Holiday Inn - Centro Direzionale Isola E6, 80143 Napoli) nell’ambito di un Infoday. I lavori si apriranno con il saluto dell’Assessore ai Trasporti, Viabilità e Attività produttive, Sergio Vetrella, mentre Luciano Califano (responsabile Area Sviluppo Economico) illustrerà la situazione energetica regionale e le opportunità di sviluppo offerte dal Programma.


Sui risultati conseguiti ad oggi, i bandi aperti, gli altri interventi di attuazione e le prospettive future interverranno Luca Limongelli, Autorità di Gestione del POI Energia e i rappresentanti degli Organismi intermedi: Rosaria Romano, DG Energia Nucleare, Energie Rinnovabili ed Efficienza Energetica e Gianluca Esposito, DG Incentivazione Attività Imprenditoriali, per il Ministero dello Sviluppo Economico; Antonio Strambaci Scarcia, DG per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia per il Ministero dell’Ambiente.

Nel pomeriggio seguiranno le testimonianze dei soggetti beneficiari di alcuni interventi di attuazione; successivamente verrà aperto un confronto fra le Regioni Obiettivo “Convergenza” sul tema delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, con i contributi di Giuseppe Angelini, dello Staff Autorità Ambientale della Regione Puglia, Ilario De Marco, Dirigente Settore Politiche Energetiche della Regione Calabria, Pietro Valenti, Dirigente Dipartimento Energia Regione Siciliana e Antonio Risi, Autorità Ambientale della Regione Campania. Modera i lavori Ciro Turiello dell’Ufficio di Coordinamento di Roma dell’Adg POI Energia.

Il Programma Operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013 (POI Energia) si pone l’obiettivo di aumentare la quota di energia consumata proveniente da fonti rinnovabili e sostenere l'implementazione di azioni di efficientamento energetico. La dotazione economica complessiva è di circa 1,6 miliardi di euro, derivanti per metà da Fondi FESR e per metà da Fondi nazionali. Il POI Energia interessa le quattro regioni dell’Obiettivo “Convergenza” (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia). Autorità di gestione è la Regione Puglia, soggetti attuatori sono il Ministero dello Sviluppo Economico (DG ENRE e DG IAI) ed il Ministero dell’Ambiente (DG SEC).

 

 

Fonte: Ufficio stampa POI Energia