Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il Programma Operativo Interregionale Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013 sarà presente dal 14 al 16 aprile alla IV edizione della mostra convegno sulle fonti rinnovabili e l’efficienza energetica nel Mediterraneo. Il 14 aprile il POI Energia sarà uno dei temi focali di discussione al Convegno inaugurale "I finanziamenti dell’Unione Europea per le Energie Rinnovabili e per l’Efficienza Energetica” (ore 10.00 - Sala Italia).


Interverranno al convegno Luca Limongelli, Autorità di Gestione del POI Energia e i rappresentanti degli Organismi intermedi: Simonetta Piezzo, DG Energia Nucleare, Energie Rinnovabili ed Efficienza Energetica e Angelo Romeo Petti, DG Incentivazione Attività Imprenditoriali, per il Ministero dello Sviluppo Economico; Antonio Strambaci Scarcia, DG per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia per il Ministero dell’Ambiente.

La IV edizione di ENERGY MED (Energymed.it), è organizzata dall’Agenzia Napoletana Energia e Ambiente ed è articolata in tre sezioni: Ecobuilding, per l’edilizia efficiente, Recycle per il recupero di materia ed energia dai rifiuti e MobilityMed per la mobilità sostenibile. La partecipazione del POI Energia ad ENERGY MED è finalizzata, da un lato, ad illustrare le opportunità di finanziamento offerte dal Programma ed informare gli stakeholder sui bandi, i progetti e le attività in corso, dall’altro a promuovere e diffondere i risultati conseguiti ad un anno dal lancio del primo bando.

Per garantire la massima diffusione delle informazioni sul Programma, all’interno dello stand “eco-sostenibile” del POI Energia (pad. 4 stand 36), saranno attivati due Info-point tecnici con esperti del Ministero dello Sviluppo Economico (giovedì 14 aprile) e del Ministero dell’Ambiente (giovedì 14 e venerdì 15 aprile) disponibili a fornire approfondimenti e assistenza tecnica sugli interventi di attuazione e le procedure di partecipazione ai bandi e alle Linee di attività del Programma.

Il POI Energia, che coinvolge diversi soggetti istituzionali (Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare) e le Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) ha tra i suoi principali obiettivi l’aumento della quota di energia proveniente da fonti rinnovabili e il miglioramento dell’efficienza energetica, promuovendo le opportunità di sviluppo locale, con positivi risvolti occupazionali. La dotazione economica complessiva è di circa 1,6 miliardi di euro, derivanti per metà da Fondi FESR e per metà da Fondi nazionali.


Fonte: Ufficio stampa POI Energia