Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

A conclusione delle mostre fotografiche “Tirana Fields”, il Dipartimento di Architettura e Urbanistica del Politecnico di Bari e il Departamenti i Arkitektures dhe Urbanistikes, Fakulteti i Inxhinierise se Ndertimit, Universiteti Politeknik i Tiranes, hanno siglato un protocollo d’intesa che consentirà lo scambio di docenti e studenti  e l’attivazione di progetti comuni, manifestando in questo modo la volontà di continuare a lavorare insieme.

Con l’inaugurazione delle due mostre fotografiche “Tirana Fields”, svoltesi prima a Tirana (8 gennaio 2011 - Muzeu Historik Kombetare) e poi a Bari (dal 21 gennaio al 6 febbraio - foyer del Teatro Piccinni) si è concluso il progetto “Cooperazione interuniversitaria italo albanese: nuove prospettive per futuri giovani professionisti”, realizzato nell’ambito della Legge regionale n.20/2003 “Partenariato per la Cooperazione”.

Il progetto, rivolto a giovani studenti albanesi e promosso dal DAU – Dipartimento di Architettura e Urbanistica, Museo Universitario della Fotografia – Politecnico di Bari e dal Departamenti i Arkitektures dhe Urbanistikes, Fakulteti i Inxhinierise se Ndertimit, Universiteti Politeknik i Tiranes, ha realizzato un percorso formativo a livello universitario volto ad ampliare le capacità e le future opportunità nel campo della fotografia architettonica e del paesaggio.

Tante le attività complessivamente svolte: un corso di formazione intensivo sui Fondamenti tecnico – teorici di fotografia del paesaggio e dell’architettura in Albania; una Summer School di fotografia organizzata a Tirana sotto la guida dell’arch. fotografo italiano Massimo Sordi; un libro fotografico, contenente il lavoro svolto dai giovani autori nel corso della Summer School; due mostre fotografiche, organizzate prima a Tirana e poi a Bari per un totale di 190 foto esposte; il sito web di progetto Tiranafields.org.

Il grado di interesse e partecipazione da parte degli oltre 100 studenti partecipanti al Corso, in particolare, è stato molto alto, anche perché a Tirana non era mai stata proposta prima d’ora una un’offerta formativa simile. 43 giovani autori hanno completato il proprio progetto fotografico nel corso della Summer School e hanno visto le proprie foto pubblicate nel libro fotografico “Tirana Fields”. Con la partecipazione di 10 studenti italiani frequentanti il “Laboratorio di fotografia di architettura e paesaggio” (attivo dal 2005 presso il Politecnico di Bari), inoltre, il progetto ha creato opportunità di scambio, confronto e scoperta, importanti non solo dal punto di vista didattico ma anche dal punto di vista delle relazioni umane.

 

 

Redazione Europuglia