Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il 14 Giugno 2011 a Exeter, nel Regno Unito, presso l’Innovation Centre - University of Exeter, si svolgerà un evento intitolato "European funding for environmental projects". Obiettivo: esaminare le prossime opportunità per i finanziamenti europei ai progetti ambientali, concentrandosi specificamente sul tema "Ambiente" del Settimo programma quadro e sull'iniziativa eco-innovazione del Programma quadro per l'innovazione e la competitività.


La conferenza fornirà l'opportunità di incontrare team di supporto regionali e nazionali e di creare network con potenziali partner e con partecipanti a eco- innovazione e con esperti sul 7° PQ. I temi riguarderanno tra l'altro:
• affrontare il cambiamento climatico;
• uso e gestione sostenibile delle risorse;
• migliorare l'efficienza delle risorse;
• proteggere i cittadini dai pericoli ambientali;
• mobilitazione della conoscenza ambientale per politica, industria e società;
•  riciclo di materiali;
• materiali sostenibili per l'edilizia;
• sostenibilità ambientale nel settore alimentare e delle bevande;
• rendere più "verdi" i modelli commerciali e le soluzioni di approvvigionamento.

L'evento, organizzato dalla rete Enterprise Europe Network South West in società con South West Environmental iNet del Regno Unito e il Environmental Sustainability Knowledge Transfer Network, fornirà anche dettagli su come avere accesso a ulteriore supporto e a come scrivere le proposte.

 

 

Fonte: PORE