Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

L’8 settembre a Bari, presso il Teatro Petruzzelli, in occasione del 56° Congresso Nazionale degli Ingegneri, la S3.Studium presenta la ricerca Delphi su “Il futuro dell’energia. Uno scenario per il 2020”, commissionata dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI). Energia e sicurezza degli apparati informatici sono infatti gli argomenti al centro del dibattito, nel corso della tre giorni del Congresso “Più ingegneria nel futuro dell’Italia”, che si sta svolgendo a Bari (7-9 settembre) e che mira a rilanciare il ruolo del professionista nella crescita del Paese.



In particolare ci si confronta su problematiche legate a: lavori pubblici (per l’ingegneria civile), questione energetica (per l’ingegneria industriale),  ICT (Information and Communication Technology) applicata alla sicurezza informatica (per l’ingegneria dell’informazione), con un approfondimento sul ruolo dell’Ordine come controllore e garante della professionalità dei propri iscritti nei confronti dei fruitori dei servizi di ingegneria.

All’indagine Delphi ha preso parte un qualificatissimo panel di esperti: Maria Berrini (Ambiente Italia); Marco Cattaneo (“Le Scienze”); Leonardo Maugeri (Polimeri Europa); Roberto Moneta (Ministero dello Sviluppo Economico); Massimo Nicolazzi (Centrex Europe); Giorgio Osti (Università di Trieste); Clara Poletti (IEFE-Bocconi); Sergio Ulgiati (Università Parthenope di Napoli); Maurizio Urbani (esperto di ambiente ed energia).

Per informazioni più dettagliate consultare il sito di riferimento.

 

 

Fonte: S3.Studium