Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Parla russo il “Premio Internazionale ProArte 2011”, perché inserito nel programma ufficiale dell'Anno della Cultura e della Lingua russa in Italia e della Cultura e Lingua italiana in Russia. Fino al 15 ottobre tutti i giovani italiani e russi con età compresa tra i 18 ed i 35 anni possono inviare le candidature delle proprie idee di progetti nelle diverse forme della cultura, connesse anche alla promozione del patrimonio storico, artistico, delle tradizioni, usi, costumi ed identità del proprio Paese.


La fase finale di discussione e premiazione si svolgerà a Roma il 24 novembre e vedrà l’alternarsi dei candidati vincitori che presenteranno le proprie idee progettuali selezionate quali vincitrici dell'edizione 2011. In programma anche un evento in Russia che prevede la cerimonia di consegna del riconoscimento riservato all'idea progettuale dei giovani del Paese a cui è dedicata la sezione internazionale, che annualmente viene concesso dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al Comitato Promotore del Premio ProArte.

Il Premio ProArte è un riconoscimento per i giovani che operano per lo sviluppo delle attività creative, e che desiderano realizzare progetti per la cultura e le arti connessi alla promozione del territorio, storia, usi costumi e tradizioni del proprio territorio. Obiettivo del Premio Internazionale ProArte è favorire la nascita di nuove iniziative, progetti a sostegno all'economia locale, nazionale e internazionale.

Approfondimenti