Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Al via in Turchia le manifestazioni organizzate dall’Istituto Italiano di Cultura di Ankara nell’ambito della “XI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo”, intitolata “Buon Compleanno Italia!”, promossa dal Ministero degli Affari Esteri e posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.


Apertura presso la sala Muzaffer Goker della Facoltà di Lettere, storia e geografia dell’Università di Ankara con un intervento dell’Ambasciatore d’Italia Gianpaolo Scarante ed il saluto del Rettore Prof. Rahmi Er. Successivamente Fiammetta Terlizzi, Direttore della Biblioteca Angelica di Roma, ha presentato la conferenza dal titolo Introduzione ai fondi della Biblioteca Angelica di Roma mentre Paola Paesano ha proposto una conferenza intitolata Sopra l’uno e l’altro mare: le relazioni di viaggio della Biblioteca Angelica.

Inaugurata anche la mostra “Per Desiderio di Scorrere il Mondo” presso il foyer della Sala Farabi e, in occasione dell’inaugurazione della Settimana, grazie al contributo dell’Istituto Italiano di Cultura di Ankara, in scena lo spettacolo teatrale “Figaro o le disavventure di un barbiere napoletano” prodotto dai Teatri Statali di Ankara per la regia del Maestro Angelo Savelli presso il Teatro Kucuk con sottotitoli in italiano. La presentazione del libro Viaggio in Turchia, che racconta la Turchia degli anni ‘30 di Corrado Alvaro, avrà luogo presso la Sala Muzaffer Goker dell’Università di Ankara giovedì 20 ottobre. Il libro verrà presentato dalla curatrice Anne-Christine Faitrop Porta e da Necdet Adabağ, traduttore per l’edizione turca. Una delle attività dedicate al 150° Anniversario dell’Unità d’Italia sarà la proiezione del documentario intitolato “Ma che Storia... i primi 150 anni d’Italia” di Gianfranco Pannone, sempre il 20 ottobre.

In occasione della Settimana si svolgeranno le seguenti conferenze: “Le Ville Venete: come la loro costruzione ha modificato nei secoli la geografia ed il paesaggio” - arch. Gherardo degli Azzoni Avogadro Malvasia - 21 ottobre, ore 11.00 - Sala Muzaffer Goker; “Pietro della Valle e la lingua turca” presidente del Turk Dil Kurumu (Turkish Language Association) Professor Sukru Haluk Akalin - Capo Dipartimento di Lingua e Letteratura Italiana Prof.ssa Nevin Ozkan - 22 ottobre, ore 14.00 - Biblioteca dell’IIC Ankara ; “Il Risorgimento Italiano come modello europeo” Prof. Antonello Biagini dall’Università “La Sapienza” di Roma - 24 ottobre, ore 11.00 - Biblioteca dell’IIC Ankara. Il film “Mai più come prima” di Giacomo Campiotti sarà proiettato con sottotitoli in turco il 21 ottobre presso la Sala Muzaffer Goker.

Sei interessanti proposte di registi italiani incontreranno gli abitanti di Eskisehir tra il 17 e il 21 ottobre grazie alla collaborazione tra la Camera di Commercio di Eskisehir, l’Istituto Italiano di Cultura di Ankara e il Centro Informatico dell’Unione Europea. Le proiezioni saranno realizzate presso la sala cinematografica Anadolu nel Campus Yunus Emre dell’Università di Anadolu. Il programma prevede sei film: Un giorno perfetto di Ferzan Ozpetek, Il papà di Giovanna di Pupi Avati, Riprendimi di Anna Negri, Baciami ancora di Gabriele Muccino, La passione di Carlo Mazzacurati, Si può fare di Giulio Manfredonia. L’evento dal titolo “Le Giornate del Cinema Contemporaneo” farà vivere giorni davvero interessanti agli amanti del cinema di Eskisehir.