Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il pacchetto legislativo sulla futura politica di coesione adottato dalla Commissione europea lo scorso ottobre si propone di rafforzare la dimensione urbana di tale politica. In linea con l’impegno a lungo termine orientato a promuovere un ambizioso programma a livello UE in questo ambito, il commissario europeo per la politica regionale, Johannes Hahn, sta per lanciare un dialogo diretto con le città europee attraverso l'organizzazione del primo Urban Forum, che si svolgerà a Bruxelles il 16 febbraio 2012.


L’evento riunirà rappresentanti delle istituzioni UE e sindaci delle città europee per consentire uno scambio di opinioni sulle future sfide europee e sul modo in cui possono essere affrontate con successo a tutti i livelli e offrirà, allo stesso tempo, un'arena di discussione sulla dimensione urbana della futura politica di coesione. In particolare, il Forum sarà articolato nei tre seguenti panels tematici:
• La strategia Europa 2020 e le sfide del coordinamento degli investimenti tematici nelle città e della promozione dello sviluppo urbano integrato
• Gli Investimenti Territoriali Integrati: come possono contribuire a rafforzare la dimensione urbana della politica di coesione?
• Azioni innovative per lo sviluppo urbano sostenibile.

Concepito come un’opportunità unica per promuovere la condivisione di conoscenze e il trasferimento di esperienze, il Forum intende spianare la strada per una collaborazione 'istituzionale' tra la Commissione e i rappresentanti delle città, che sarà poi pienamente attuata attraverso la Piattaforma Europea per lo Sviluppo Urbano prevista nelle proposte di Regolamenti sulla politica di coesione 2014-2020. Sono attesi al Forum circa 500 partecipanti, tra cui sindaci, rappresentanti di reti e associazioni urbane nonchè città coinvolte in iniziative di politica urbana dell'UE. La partecipazione sarà però possibile solo su invito.

Per maggiori informazioni: Urban Forum 2012.