Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

L’Ambasciata italiana a Mosca ha aperto sul proprio sito web la "Finestra delle opportunità": uno strumento per accedere, gratuitamente e senza necessità di registrazione, ad un database aggiornato su base quotidiana contenente informazioni in italiano su tutti i bandi di gara emessi dalle autorità russe, a livello centrale e periferico.


In una prima fase sperimentale saranno pubblicati soltanto i bandi, divisi per macro-settori, per importi superiori a 20 milioni di rubli (circa 500.000 euro). Non si mancherà, naturalmente, di provvedere alla segnalazione ad "Ex-Tender" dei bandi che possiedono le caratteristiche richieste per la pubblicazione su quella banca dati. Prima di avviare concretamente l'iniziativa, sono stati sondati alcuni qualificati interlocutori del mondo imprenditoriale italiano, ricevendo riscontri particolarmente incoraggianti, uniti alla disponibilità manifestata dall'ICE a partecipare all'iniziativa ed a quella dell'agenzia stampa AGI di approfondire i contorni del progetto in vista di un suo ampliamento.

Il prossimo passo sarà costituito dallo studio dell'ipotesi di ampliare la portata del progetto, inserendo la "Finestra" anche su un apposito sito gestito dall'Agenzia e dedicato alla Russia, sul modello di "Agi-China 24", portale informativo dell'AGI contenente notizie, banche dati e link utili alle diverse categorie di utenti interessati alla Cina ed al suo mercato.

Approfondimenti: Ambasciata d’Italia a Mosca.