Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Appuntamento lunedì 10 settembre, alle ore 15.00 nella sala convegni del padiglione della Regione Puglia n. 152 - Fiera del Levante di Bari, l’edizione 2012 della “Giornata del Mezzogiorno”, dal titolo “Una via italiana per la costruzione delle città e delle reti intelligenti. Smart city, smart specialization, smart grid”.


La Giornata del Mezzogiorno 2012 è promossa da Regione Puglia, Pugliasviluppo, Camera di Commercio di Bari, COTEC e IPRES ed è cofinanziata con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale P.O. FESR Regione Puglia 2007-2013 “Investiamo nel vostro futuro” Linea di intervento 8.2.

Dopo il saluto del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, del Presidente della Camera di Commercio di Bari Alessandro Ambrosi e del Vicepresidente dell'IPRES Mario de Donatis, e l'introduzione ai lavori a cura del Dirigente del Servizio Attuazione del programma della Regione Puglia Pasquale Orlando, si terrà una tavola rotonda moderata dal Presidente dell'IPRES Nicola Di Cagno. Interverranno Gianluigi Di Bello, APRE - Bruxelles, Andrea Granelli, Presidente di Kanso, Claudio Roveda, Direttore Generale della Fondazione COTEC e Roberto Linciano, Responsabile governo del sistema tecnologico dell'Ospedale San Camillo-Forlanini.

Seguirà un intervento della Dirigente del Servizio Ricerca Industriale e Innovazione della Regione Puglia Adriana Agrimi sul tema “Smart Cities and communities: alcuni strumenti di promozione e sostegno sperimentati in Puglia”. Chiuderà i lavori l'Assessore alle Politiche giovanili, cittadinanza sociale e attuazione del programma della Regione Puglia Nicola Fratoianni.

Approfondimenti