Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il 21 settembre 2012, per la prima volta, sarà celebrata in tutta Europa e nei paesi confinanti, la Giornata della Cooperazione Europea. Durante la settimana del 17-23 settembre si svolgeranno più di 100 eventi locali in tutta Europa, eventi collegati ai 75 programmi di cooperazione territoriale europea. La campagna è coordinata dal programma INTERACT in associazione con la Commissione europea e sostenuta dal Comitato delle Regioni e dal Parlamento Europeo.


L'obiettivo della campagna, contrassegnata dallo slogan "Crescere insieme oltre le frontiere" è quello di celebrare i successi della cooperazione tra paesi e regioni europee. Fin dall'inizio degli anni novanta, più di 20.000 progetti, cofinanziati dall'UE, hanno contribuito a migliorare la vita dei cittadini europei attraverso la creazione di posti di lavoro, la tutela dell'ambiente, migliorando i trasporti e i servizi di assistenza sanitaria.

Gli eventi locali della giornata europea della cooperazione sono diversi: ad esempio, a Valencia (ES), una compagnia di teatro di marionette darà una performance e organizzerà un concerto incentrato sulla cooperazione europea; al confine tra Italia e Austria si svolgerà un'escursione attraverso le montagne e tra Albania e Grecia si terrà una maratona di nuoto.

Per ulteriori informazioni, l'elenco dettagliato delle manifestazioni locali ed esempi di progetti di cooperazione, si può visitare il sito Ecday.eu.