Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Decretati i vincitori del "Premio del cittadino europeo 2012- Civi Europaeo Praemium". I premi saranno consegnati nel corso di cerimonie pubbliche che si terranno negli Stati membri di residenza dei vincitori e saranno organizzate dagli Uffici d'informazione del Parlamento europeo. Inoltre i premiati parteciperanno ad una manifestazione presso il Parlamento europeo a Bruxelles il 7 e l'8 novembre 2012.


Il Premio intende ricompensare ogni anno singoli cittadini o gruppi che si sono particolarmente distinti nel far progredire l'integrazione europea, grazie al loro atteggiamento di apertura o al loro prodigarsi tangibilmente in favore di una migliore comprensione tra i popoli. Intende, pertanto, ricambiare le azioni volte a migliorare la comprensione reciproca e attuare i valori della solidarietà e della tolleranza, promuovendo l'integrazione europea, la cooperazione transfrontaliera e la solidarietà nei confronti dei paesi extra UE.

E' un riconoscimento nato 4 anni fa su iniziativa del Parlamento europeo e in ogni Stato membro sono i deputati di quel Paese a segnalare i cittadini, le associazioni o i gruppi meritevoli.

Approfondimenti