Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il Ministro per la Coesione territoriale Carlo Trigilia ha incontrato oggi il presidente Vasco Errani, alla guida di una delegazione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, per discutere della fase conclusiva della programmazione dei Fondi strutturali europei 2007 – 2013 e della preparazione del nuovo ciclo 2014 – 2020.

Con riferimento alla programmazione 2007 – 2013, le Regioni hanno riconfermato la condivisione dell’iniziativa proposta dal Ministro di concentrare fondi ancora disponibili su obiettivi capaci di assicurare un impiego rapido delle risorse e con un forte orientamento antirecessivo. In proposito è stato concordato che sarà condotta una rapida verifica bilaterale degli uffici del Ministro con ogni singola Regione per definire l’entità della rimodulazione.

Per quanto riguarda la programmazione 2014 – 2020, nel corso della riunione si è convenuto sugli obiettivi strategici come innovazione e ricerca, digitalizzazione e internazionalizzazione, valorizzazione dei beni culturali e ambientali. È stato quindi concordato un nuovo incontro, che si terrà a breve, per l’approfondimento delle misure legate agli obiettivi, la definizione dei programmi operativi e il tema delle risorse complessive a disposizione.