Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Verrà celebrata il 18 ottobre a Roma  con un incontro nello Spazio Europa (Via Quattro Novembre 149 – ore 09.30/17.00), la Giornata europea per l'accesso ai finanziamenti UE.  L'evento, organizzato dalla Direzione generale Industria e impresa della Commissione europea, ha come obiettivo quello di presentare COSME  - il nuovo programma 'UE  per la competitività delle imprese e delle PMI che nel periodo 2014-2020 erogherà  3,5 miliardi di euro di fondi l'anno. 

Alla vigilia dell'iniziativa il Vicepresidente della Commissione Europea Antonio Tajani ha dichiarato: "Un partenariato efficace tra l'UE e gli operatori di mercato impegnati a fornire un migliore accesso ai finanziamenti per le PMI è una condizione necessaria per il successo di questi strumenti finanziari."

All'evento interverranno, tra gli altri, il Ministro dello Sviluppo Economico italiano Flavio Zanonato, il Vicepresidente della Banca europea per gli investimenti Dario Scannapieco , il Vicedirettore Generale della Banca d'Italia Luigi Federico Signorini, il Direttore generale dell'Associazione bancaria Italiana Giovanni Sabatini, il Vicepresidente di Confindustria Aurelio Regina e il Direttore generale del Fondo europeo per gli investimenti Richard Pelly.

Al termine della prima sessione, alle ore 10.45, è prevista una conferenza stampa con la partecipazione del Vicepresidente della Commissione Europea Antonio Tajani e del Ministro per lo Sviluppo Economico Flavio Zanonato.

Per iscrizioni ed approfondimenti consulta il sito di riferimento