Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Entrare in diplomazia è il sogno di tanti giovani interessati alle relazioni internazionali. Il concorso diplomatico è l’unica porta di accesso. Nel corso della settima puntata di “Diplomazia e dintorni” del 19 novembre verranno approfonditi tutti gli aspetti di quello che è considerato come uno dei concorsi più difficili e impegnativi della Pubblica Amministrazione.

Ma chi può fare il concorso, come ci si può preparare e chi sono coloro che riescono a superarlo?

Queste e tante altre domande troveranno una risposta nel programma condotto da Stefano Baldi che ospiterà due diplomatici, Fabrizio Lobasso e Cristina Caputo. Insieme forniranno informazioni e consigli utili per chi è interessato ad entrare in diplomazia.

Tutte le precedenti puntate di Diplomazia e Dintorni possono essere riascoltate al sito http://www.stefanobaldi.org/radio. Per inviare domande al programma scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

“Diplomazia e Dintorni” è un programma radiofonico in onda su http://www.radioluiss.it il martedì dalle 21 alle 22 per sapere tutto sui diplomatici e sulle attività di politica internazionale. Nel corso del programma, ideato a condotto dal diplomatico Stefano Baldi, attraverso ospiti, interviste, libri e altre rubriche verranno affrontati temi legati alle attività svolte da diplomatici e da funzionari internazionali. La diplomazia si lega spesso con la cultura e non può mancare in questo programma la buona musica. Le selezioni musicali saranno legate ad un tema diverso per ogni puntata, ma con un fil rouge: il Jazz in tutte le sue molteplici espressioni.