Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Si terrà dal 18 al 20 febbraio a Montpellier, in Francia, l’evento teso a lanciare il nuovo programma Tempus, finanziato dall'Ue dedicato agli studenti delle aree di Maghreb e Mashrek. Il progetto, battezzato Semsem, coinvolge 25 partner in sette Paesi: Algeria, Libano, Marocco, Tunisia, Spagna, Italia e Francia.L'obiettivo è quello di modernizzare l'istruzione universitaria nei Paesi del Sud del Mediterraneo e favorire una convergenza in questo campo con i Paesi europei

Il progetto, della durata di tre anni, mira a migliorare le possibilità di impiego dei giovani laureati, sviluppando partnership fra le università e le aziende e riformando e modernizzando i corsi di formazione.

L'evento di lancio nella città francese riunirà partecipanti e relatori provenienti da sette Paesi, inclusi rappresentanti dai Ministeri dell'istruzione di Algeria, Libano, Marocco e Tunisia.

Per approfondimenti sul programma Tempus, consulta il sito di riferimento