Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

La Banca europea d'investimenti (Bei) ha lanciato un nuovo bando per il suo programma di stage al FEMIP, il braccio operativo nel bacino del Mediterraneo dell'istituto finanziario europeo. Obiettivo del programma di stage del Femip è quello di offrire ai candidati l'occasione per migliorare le proprie competenze e  vivere un'esperienza di lavoro in un contesto di lavoro multiculturale internazionale.

I candidati interessati possono fare domanda online all'indirizzo https://erecruitment.eib.org entro il prossimo 5 dicembre.  Il programma cerca laureati o laureandi che si stiano specializzando in economia, finanza, ambiente, ingegneria o pianificazione urbana.  Il bando è aperto a studenti cittadini dei Paesi partner del Mediterraneo (Algeria, Egitto, Gaza/Cisgiordania, Israele, Giordania, Libano, Marocco, Siria e Tunisia).

I candidati devono avere una laurea o essere all'ultimo anno di un corso universitario. La Bei pagherà una cifra fissa per coprire le spese mensili degli stagiaire e coprirà i costi di un viaggio di andata e ritorno dal luogo di provenienza per un periodo fino a sei mesi o i costi di due viaggi nel caso di una borsa di un anno. Gli studenti dovranno coprire i costi di alloggio. Ogni borsista si impegna ad effettuare lo stage per un periodo di minimo  tre mesi e massimo un anno presso il quartier generale della Bei a Lussemburgo o in una delle sedi estere.