Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Si arricchisce di nuovi appuntamenti il programma del Concorso Internazionale “Giornalisti del Mediterraneo”. Ai già annunciati seminari formativi per i giornalisti, nel calendario della settimana di premiazione della 7ª edizione, si aggiungono le presentazioni di ben 5 libri di stretta attualità, scritti da importanti firme del giornalismo contemporaneo.

Grazie al prezioso lavoro degli autori, nel cuore del centro storico di Otranto, si cercherà di comprendere meglio il fenomeno del terrorismo, con particolare attenzione rivolta a quello marchiato Isis. Quindi, via Francesco Zullo (nei pressi di Largo Porta Alfonsina) sarà la location ideale per confrontarsi con esperti di terrorismo internazionale e giornalisti inviati nei conflitti di guerra.

Martedì 8 settembre, ore, 19.00, si comincia con “Le voci del Tigri” di Laura Silvia Battaglia. A dialogare con l’autrice sarà Vincenzo Mattei (Il Manifesto-Alias).

Mercoledì 9 settembre. ore 19.00, si prosegue con “Il racconto della miliziana fuggita dall’Isis” di Simone Di Meo (Il Tempo) e Giuseppe Iannini, (Saggista). Con loro ci sarà Vincenzo Mattei (Il Manifesto-Alias). E ancora.

Giovedì 10 settembre, alle 19.00, la presentazione de “Il mare tra le terre” di Donatella Corridore. Discuteranno con l’autrice Enrico Pacioni, Ammiraglio della Marina Militare e l’editore Francesco Businaro. Alle 21.30, invece, procede a Palmariggi (Le). Nella Masseria Altipareti, all’interno del Parco degli ulivi secolari, Lino Patruno presenta “Il meglio Sud. Attraversare il deserto, superare il divario”.
 
Il ciclo di presentazioni di chiuderà venerdì 11 settembre, ore 19.30, sempre nel borgo antico di Otranto, con “War Landscapes. Paesaggi di guerra” di Alfredo Macchi (Mediaset-TGcom24). Discuteranno con l’autore Laura Silvia Battaglia (Frrelance RSI) e Amedeo Ricucci (Rai TG1).

Approfondimenti sull'evento "Giornalisti del Mediterraneo", la premiazione il 12 settembre ad Otranto.