Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Nell’ambito del progetto LADDER (Local Authorities as Drivers for Development Education and Raising awarenesse), l’Associazione TECLA lancia il bando per la candidatura di micro-progetti che promuovano, a livello locale, attività di sensibilizzazione e promozione dell’educazione allo sviluppo. Candidature entro il 7 marzo 2017.

Il finanziamento è rivolto a micro progetti che possano produrre risultati specifici e fungere da esempio per i cittadini, gli attori non – statali e le autorità locali su come generare attività proficue e costruttive attraverso la gestione di risorse limitate.

I “micro progetti” dovranno porsi l’obiettivo di aumentare la consapevolezza pubblica sulle problematiche dello sviluppo e promuovere la crescita educativa (tra cui l’aumento della consapevolezza della società civile, lo sviluppo di azioni a livello locale e il cambiamento delle attitudini verso le sfide globali e le tematiche dello sviluppo sostenibile) dei livelli che costituiscono la base dell’UE.

Azioni per cui il finanziamento può essere concesso:
- Durata: Il progetto può avere una durata massima di 5 mesi a partire dal mese di aprile e deve concludersi necessariamente entro il 15 settembre 2017.
- Settore o Tematica: le attività finanziate dovranno essere in linea con gli obiettivi e le priorità del progetto LADDER e con gli obiettivi del programma “Associazioni non – statali e sviluppo delle autorità locali” ed in particolare con la visione DEAR.
- Luogo: le azioni dovranno essere implementate in Italia.

Il progetto LADDER – finanziato nell’ambito del Programma europeo Non-­State Actors and Local Authorities in Development, di cui l'Associazione delle Agenzie della Democrazia Locale - ALDA è leader e TECLA è partner – intende sviluppare azioni volte a sensibilizzare l'opinione pubblica sui problemi dello sviluppo e promuovere l'educazione allo sviluppo nell'UE, mobilitando al contempo un maggiore sostegno per le azioni di contrasto alla povertà e promozione di relazioni più eque tra paesi sviluppati e paesi in via di sviluppo. Scopo ultimo del progetto è quello di creare un network di livello internazionale di autorità locali e ONG, la cui azione possa ramificarsi a livello locale, raggiungendo in maniera concreta ed effettiva la cittadinanza.

Scarica qui tutta la documentazione del Bando per la candidatura di micro-progetti