Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Si svolgerà per tre settimane, fino al 22 luglio 2017, il corso di formazione «EU organic agriculture certification systems and quality standards» indirizzato a 20 partecipanti della Moldavia ed organizzato dal Ciheam – Bari, centro di formazione postuniversitaria, ricerca scientifica applicata e progettazione di interventi in partenariato sul territorio nell’ambito dei programmi di ricerca e cooperazione internazionale.

L’iniziativa, realizzata tra le attività del progetto "Cooperazione formativa in Moldova nel settore della Produzione Agroalimentare Biologica (ANPAL MOLDOVA), mira a rafforzare la  formazione professionale nel settore agroalimentare, anche attraverso la diffusione di tecniche e metodi riconosciuti a livello internazionale con l’intento di facilitare l’integrazione e l’interconnessione di reti commerciali, stimolare l’integrazione tra i sistemi produttivi italiani e moldavi, incentivare le opportunità di riuscita sociale e occupazionale dei migranti moldavi che rientrano nel loro Paese, anche attraverso lo sviluppo di attività produttive o imprenditoriali autonome nel settore agro-alimentare.

Con questo progetto ci si prefigge di permettere la trasmissione della conoscenza basilare del “sistema biologico” ai rappresentanti moldavi delle istituzioni accademiche e delle autorità pubbliche chiamate a sovrintenderlo, condizione essenziale per ottenere un corretto ed efficiente sviluppo del comparto. Tale obiettivo è perseguibile attraverso la conoscenza dei principi scientifici dell’agricoltura biologica, delle tecniche di produzione e di protezione secondo i principi ecologici, della normativa di settore, del sistema di controllo e di certificazione adottato nella UE con particolare riferimento all’attività degli Enti di controllo italiani.

Approfondimenti sul corso e agenda lavori.