Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il quarto Consiglio di stabilizzazione e di associazione UE-Serbia, in programma il 16 novembre 2017, farà il punto sullo stato delle relazioni tra l'UE e la Serbia, compresi i progressi compiuti dal paese nella preparazione all'adesione. La sessione fa seguito alla riunione del Comitato di stabilizzazione e di associazione dell'aprile 2017 e alle riunioni dei vari sottocomitati tenutesi dall'ultima sessione del Consiglio di stabilizzazione e di associazione.

Per quanto riguarda le relazioni nel quadro del processo di stabilizzazione e di associazione, i partecipanti discuteranno, in primis, della strategia di adesione, compresi i criteri politici ed economici, i progressi realizzati dalla Serbia nell'allineamento all'acquis dell'UE e l'assistenza preadesione; e poi delle relazioni bilaterali nel quadro dell'accordo di stabilizzazione e di associazione. I rappresentanti dell'Unione europea e della Serbia procederanno inoltre a uno scambio di opinioni sugli sviluppi nei Balcani occidentali.

Approfondimenti: Serbia - Stato dei negoziati