Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

In calendario, tra i seminari di Diritto dell’Unione europea realizzati in collaborazione con Europe Direct Puglia, giovedì 23 novembre 2017 si parlerà de “Il principio di solidarietà e l'equa ripartizione delle responsabilità nella politica di immigrazione dell’Unione europea: il caso Mediterraneo”. Appuntamento a Taranto alle ore 10.30 presso l’Aula I del Dipartimento jonico in sistemi giuridici ed economici del Mediterraneo / Società, Ambiente, Culture (II piano, Via Duomo n°259).

La crisi dei migranti nel Mediterraneo, negli ultimi anni, ha messo in luce la difficoltà dell'Unione Europea ad affrontare in maniera coesa ed efficace tale questione. Gli Stati membri dell'area mediterranea (Italia, Grecia, Malta, Spagna, in particolare) sono stati spesso lasciati soli nell'affrontare massicci arrivi di migranti sulle loro coste, mentre altri Stati membri, di fronte all'emergenza migratoria, hanno ripristinato i controlli di frontiera, accrescendo le situazioni di tensione all'interno degli Stati membri di prima accoglienza.

A Taranto si discuterà di queste problematiche, e delle altre ad esse connesse, con il Prof. Simone Marinai, Docente di Diritto dell’Unione europea - dell'Università degli Studi di Pisa, che approfondirà il principio di solidarietà, previsto nei Trattati europei ma spesso rimasto inapplicato.

Segreteria organizzativa: Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Dipartimento di Scienze Politiche  Europe Direct Puglia - tel. 080 5717707 - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Agenda dei lavori QUI!